A Striscia la Notizia va in onda l'Irpinia dei diplomi facili...

A Striscia la Notizia va in onda l'Irpinia dei diplomi facili...

"Il mio problema è che non ho tempo di studiare nè il tempo di frequentare".
"Noi riusciamo ad avere una scuola dove aiutano parecchio, ma si tratterebbe di scendere quattro volte l'anno e scendono tutti in Provincia di Avellino".
Diplomi facili, esami fasulli e prove pilotate. Ecco lo scenario presentato ieri sera da Striscia la Notizia nel servizio intitolato 'Studio? No, grazie". Il Tg satirico di Canale 5 ha esplorato il mondo degli imbrogli scolastici rivelando una realtà molto vicina a noi. Vuoi un diploma facile? Vai in Irpinia. Sembra essere questo il leit motiv del servizio di Max Laudadio che incontrato il preside di un fantomatico istituto ha spiegato i meccanismi della truffa "Basta pagare qualcosa in più e non avrai difficoltà a  conseguire il titolo. Gli iscritti- continua- non sono tenuti a frequentare la sede. Anzi, il 50% non si è mai visto...Li vede questi 60? Mai visti!". L'importo per un titolo di studio si aggirerebbe intorno al 7.200 euro, il voto minimo è assicurato e gli esami seguono un copione. L'imbroglio, come rivela a telecamere spente la figlia del Preside implicato nella vicenda, va avanti addirittura dal 1973 e l'uomo sembra che si sia beccato già una maxi multa dalla Guardia di Finanza. Messo davanti all'evidenza dall'inviato di Striscia l'uomo ha continuato a mentire anzi, ha lasciato un appello agli studenti che ha tanto il sapore della beffa" Studiate- ha detto- frequentate le lezioni e non fatevi garantire niente da nessuno"...

Video

Iscriviti subito alla newsletter di tusinatinitaly.it
Non ci sono commenti presenti.Commenta