CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Dai Comuni

I Giovani Socialisti di Lioni accolgono 100 studenti Erasmus del 'Project Village'

I Giovani Socialisti di Lioni accolgono 100 studenti Erasmus del 'Project Village'

La Federazione dei Giovani Socialisti di Lioni invita tutti i ragazzi che abbiano voglia di partecipare, ovvero di essere liberi per dirla con Gaber, portatori ognuno di una propria diversità e di una inattesa novità, presso la sezione “Odio gli indifferenti” di Lioni sabato 16 giugno alle ore 11.00, per partecipare attivamente alla segreteria regionale della FGS Campania, “una segreteria che vive d’idee che vengono dai territori, consapevole che il vero motore del cambiamento è in ognuno di noi ma ha bisogno di tutti gli ingranaggi per poter funzionare davvero”.
L’FGS inoltre da giovedì 21 fino a domenica 24 accompagnerà i circa 100 studenti Erasmus che i ragazzi di Project Village ed ESN Italia guideranno attraverso le nostre terre, per mostrar loro le meraviglie che si aprono all’occhio avido di vita, gli odori della terra appena arata, i rumori della natura furtiva, le luci di una fresca notte “da lupi”. “Lo faremo – si legge nel comunicato - nonostante l’ottusità dell’amministrazione del nostro paese, che per un mal celato conflitto d’interessi da fratello a fratello, ha tenuto la nostra Lioni estranea a questo splendido progetto; lo faremo affinché domani quel progetto passi anche per Lioni; lo faremo per ringraziare i ragazzi di Project Village ed ESN Italia per ciò che offrono alla Valle dell’Ofanto, ovvero una vetrina meritata, la possibilità di essere conosciuta da chi proprio non se l’aspettava e non ne aveva mai sentito parlare, la gioia di rivivere, anche solo per pochi, quel brio antico che cresce nelle opportunità e si diffonde con la volontà”. Il 'Project Village 2012 – Osservare, Partecipare, Vivere', organizzato da FeelLand Group (www.feelland.it), associazione di promozione territoriale, in collaborazione con Erasmus Student Network Italia, toccherà Bagnoli Irpino, Cairano, Calitri, Conza della Campania, Montella, Nusco e Senerchia, scenari dentro i quali si muoveranno giovani fotografi e giornalisti, soci delle sezioni di Erasmus Student Network Italia, i quali si cimenteranno con concorso foto-giornalistico destinato a studenti stranieri, la scoperta del territorio italiano in un’ottica di turismo giovanile. Puntando su storia, cultura, tradizione e folklore, e sulle moderne tecnologie del web 2.0, l’obiettivo è dare risalto a piccoli centri estranei ai percorsi turistici tradizionali

Condividi: