PA, nuove regole per i dipendenti: stop all'uso di cellulari e auto fuori servizio

Approvato il nuovo codice di comportamento esteso anche a collaboratori e consulenti

PA, nuove regole per i dipendenti: stop all'uso di cellulari e auto fuori servizio

C'è anche il divieto di uso di auto e cellulare di servizio al di fuori dell'orario di lavoro tra le regole del nuovo codice di comportamento dei dipendenti della pubblica amministrazione varato questa mattina del Consiglio dei Ministri. 
L'esecutivo guidato da Monti ha deciso inoltre di vietare regali che superino il valore di 150 euro sottolineando che questi devono essere "occasionali". Introdotta pure una nuova normativa sul conflitto di interesse: i dipendenti della PA dovranno "astenersi" dagli atti che li riguardano in prima persona ed è previsto l'obbligo per gli stessi a dichiarare eventuali partecipazioni azionarie e l'appartenenza a partiti politici e sindacati. Chi non rispetterà queste norme, che si estendono anche a collaboratori e consulenti, rischia il licenziamento.

Iscriviti subito alla newsletter di tusinatinitaly.it
Non ci sono commenti presenti.Commenta