CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Politica

Governance Pool 2020: vola Zaia tra i governatori, Decaro top tra i sindaci

Prospettive positive per De Luca, tra i sindaci bene Mastella e Napoli, ancora lungo il cammino per Festa

Governance Pool 2020: vola Zaia tra i governatori,  Decaro top tra i sindaci

L'edizione 2020 del Governance Poll, l'indagine con cui ogni anno Noto sondaggi misura il consenso degli amministratori locali, distribuisce successi e cadute che oggi sono all'ordine del giorno. Per quanto riguarda il test di popolarità tra i governatori, il gradimento pone Luca Zaia, Presidente del Veneto al primo posto con il 50,1%. Il leader veneto cresce in un anno dal 62% al 70% con un + 19,9%. Segue Massimiliano Fedriga del Friuli Venezia Giulia con un + 2,7% posizionando l'indice di gradimento tra il 57,1% e il 59,8% Terza posizione per Donatella Tesei dell'Umbria tra il 57,0% e il 57,5% con un -0,5%. Quarta posizione per Jole Santelli -Calabria. Il Carroccio fa en plein con tre governatori tra i più apprezzati, il quarto sempre del centrodestra appartiene a Forza Italia. Cresce nl Partito Democratico Stefano Bonaccini -Emilia Romagna al quinto posto con un +2,6% tra il 51,4% e il 54%. Undicesima posizione per Vincenzo De Luca - Campania eletto nel 2015: la base di partenza appare sempre più solida per un + 4,9% e con il consenso aumentato del 46% nel 2020 rispetto al 41,1% ottenuto nel  2015. Giù invece Nicola Zingaretti nell'ultima posizione la 18ma, eletto nel 2018 che si attesta al 31%. La nuova impennata è ovviamente figlia del Covid, o meglio della determinazione con cui si è riusciti ad evitare o fermare la pandemia. Difatti in tal senso, c'è da considerare la 13ma posizione di Attilio Fontana  lontanissimo dal terzo posto dello scorso anno e sia dalle percentuali raccolte sia nelle urne che dallo stesso Governance Poll.
Per quanto riguarda l'indice di gradimento dei sindaci, Antonio Decaro - sindaco di Bari sale al primo posto con una governance del 69,4%, seguito  da Cateno De Luca di Messina al 67,4%. In terza posizione Giorgio Gori di Bergamo al 63,7%, in quarta Marco Bucci al 63,7%. KO per Chiara Appendino  eletta nel 2016 al 97mo posto con un meno 10,9% e ancor di più per Virginia Raggi al penultimo posto, il 104, con un meno 29%. Chiude  l'indice di gradimento, Leoluca Orlando -Palermo. Per quanto riguarda i sindaci dei capoluoghi campani, al numero 100 Luigi De Magistris con un meno 24, 7%, Gianluca Festa - Avellino eletto nel 2019  al 96mo posto con un meno 6,8%, al 98mo Carlo Marino  di Caserta con -19,5%. Buone invece le posizioni di Clemente Mastella - Benevento, eletto nel 2016 al 16mo posto con un -3,4% e di Vincenzo Napoli - Salerno, eletto nel 2016 al 15mo posto con un -10, 9%. 

Condividi: