Europei 2012- Italia 4- Inghilterra 2. Tanto domani comincia Wimbledon...

Europei 2012- Italia 4- Inghilterra 2. Tanto domani comincia Wimbledon...

Lo sport è cosa meravigliosa e poi si sa, lo diceva un grande inglese, "Gli Italiani perdono le guerre come se fossero partite di calcio e le partite di calcio come se fossero guerre", il buon Winston Churchill però dimenticò di dire che, talvolta, gli italiani quelle partite le vincono pure, magari anche contro gli inglesi, e magari anche lottando come in una guerra. Questa sera è stato proprio così, nella lunga notte di Kiev la gloria è tutta nostra. E' nostro il risultato, è nostro il bel gioco. Esultiamo ai rigori e il primo gioire è l'unico che non lo fa mai Mario Balotelli suddito di Sua Maestà durante tutto l'anno e questa sera felice mattatore di una notte che poteva diventare molto poco magica. Ci ha pensato Pirlo a dare la scossa e rimediare all'errore di uno stremato Montolivo, fedele uomo di Prandelli. Ad Andrea sarà venuto in mente Totti e, vestita la maglia del fuoriclasse, ha deciso che era il momento di emularlo: cucchiaio? E cucchiaio è stato. L'adrenalina sale e se Young sbaglia un rigore, Buffon non può che raccogliere l'adrenalina consegnata da Pirlo e trasformarla in una parata che fa rima con vittoria. 'I mancini tirano a destra' si sarà ripetuto fino a farlo accadere e così è stato. Lo sa Gigi ma lo sa anche Hart, il portiere inglese si sarà ripetuto in testa la medesima cantilena quando ha visto Diamanti e il suo sinistro prendere la rincorsa per il rigore. Gli italiani sono imprevedibili ed allora ecco che si inciampa nelle ipotesi. Diamanti piazza a sinistra e l'Italia vola in semifinale. Meritatissima la qualificazione dopo due pali e un goal annullato, dominio costante del campo e superiorità nel possesso palla. Inghilterra non pervenuta. Poco male, oltremanica ci si consolerà con il tennis, domani comincia il Torneo di Wimbledon e ci saranno occhi soltanto per gli 8mm di segale, palline gialle ed immacolati completini bianchi. Per il resto vale il solito principio: "Gli inglesi dicono di essere imbattibili superiori a tutti,  gli spagnoli sostengono di fare il calcio piu spettacolare del mondo. Gli italiani...beh glielo lasciano credere"

 Keep Calm and Carry On Italy, la Germania ci aspetta.

Iscriviti subito alla newsletter di tusinatinitaly.it
Non ci sono commenti presenti.Commenta