CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Sport

B Italia-Under 20, a Nocera in campo spettacolo e solidarietà per gli alluvionati

B Italia-Under 20, a Nocera in campo spettacolo e solidarietà per gli alluvionati

Spettacolo e solidarietà scenderanno in campo mercoledì 14 dicembre allo stadio “San Francesco d’Assisi” di Nocera (ore 20.45) in occasione della gara amichevole tra le rappresentative della B Italia, allenata da Massimo Piscedda, e quella Under 20 guidata da Luigi Di Biagio.
Grazie al progetto B Solidale, la nuova piattaforma della Lega Serie B legata al sociale, con la collaborazione della Federazione Italiana Giuoco Calcio e dell’Asg Nocerina, l’incasso della partita sarà devoluto a progetti di ricostruzione post alluvione in Liguria e Sicilia.
“Fin dall’inizio della nostra esperienza – spiega il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi - abbiamo operato con la consapevolezza della formidabile funzione sociale che deve interpretare il calcio. La Lega intende assumersi maggiori responsabilità sul tema, passando dalla enunciazione di principi a fatti concreti, quotidiani, sistematici. Le alluvioni hanno colpito nostra gente, nostri territori, sono fatti tangibili e drammatici che ci hanno coinvolto come nazione. Ecco che due Rappresentative italiane hanno deciso di cogliere l’occasione del proprio incontro per aiutare zone del Paese colpite così duramente”.
Si tratta di un ulteriore prestigioso appuntamento del ricco programma di amichevoli che vede coinvolta la rappresentativa della Lega Serie B, già impegnata in Serbia a ottobre e in Russia a novembre.
La B Italia nasce dalla volontà della Lega Serie B di offrire una vetrina internazionale a giovani calciatori della Serie bwin. Incarnando questo spirito l’elenco dei convocati è interamente composto da Under 21, ai quali viene data l’opportunità di vestire l’azzurro e mettersi in mostra.
Una politica che ha già ottenuto risultati. Infatti sono diversi i giocatori passati dalla B Italia all’Under 21 di Ciro Ferrara: da Capuano a Rossi fino all’ultima novità Crimi. 
Lo stesso è accaduto anche per l’Under 20: nell’ultima convocazione contro la Svizzera c’erano anche Perin e De Luca, che contro la Serbia erano stati chiamati da Piscedda.
La B Italia è reduce dalle vittorie con la Serbia di Sassuolo e Belgrado, oltre a quella con la Russia ad Astrakhan.
L’Under di Luigi Di Biagio, alla sua prima stagione sulla panchina azzurra, è impegnata nel Torneo “Quattro Nazioni”, dove attualmente occupa la seconda posizione in classifica dietro alla Germania.

Condividi: