CERCA

Fondazione Officina Solidale Onlus
Sport

S.Angelo dei L. - Nasce anche in Irpinia l’associazione sportiva "Amici di Don Carlo Gnocchi"

S.Angelo dei L. - Nasce anche in Irpinia l’associazione sportiva

Continua con entusiasmo l’attività dell’associazione sportiva dilettantistica amici di Don Gnocchi che quest’anno è impegnata nel campionato di terza categoria. Circa trenta operatori del Polo specialistico riabilitativo di Sant’Angelo dei Lombardi diretto dal dottore Mauro Mattiacci, hanno dato vita all’associazione sportiva “Amici di Don Carlo Gnocchi”, formata da  fisioterapisti, medici, infermieri, osa e studenti delle professioni sanitarie, con la finalità  di promuovere alcune discipline sportive soprattutto dei giovani e l’attività fisica in genere, quale fonte di benessere, oltre che la diffusione dei  valori cristiani e di sostegno alla persona umana profusi dal beato Don Carlo Gnocchi.
Il direttivo dell’associazione è formato dal presidente Mauro Losco, Giovanni Storti, Andrea Santosuosso e Giuseppe Cetrulo. Team tecnico sportivo: Massimo Pagnillo, Antonio Pelosi. Medico sociale: Armando Sturchio. I componenti della squadra invece sono: Giovanni Storti, Giuseppe Cetrulo, Mauro Losco, Andrea Santosuosso, Luigi Metallo, Giancarlo Sanacore, Paolo Vietri, Christian Bonavitacola, Eugenio Fiume, Antonello Abazia, Carmine Cona, Antonio Petrone, Carmine Moretto, Generoso Gallo, Luca Cibellis, Massimo Colella, Vincenzo Cipriano, Mario Di Ieso, Gerardo Ciminera, Giuseppe D’Amelio, Daniele Manco e Luca Russo.  “Il nostro obiettivo primario – spiegano gli atleti dell’associazione amici di Don Carlo Gnocchi – è quello di profondere i valori dello sport legati ai valori dell’ amicizia e della  integrazione tra operatori, ma anche quello di far conoscere  negli ambienti sportivi i valori del beato Don Carlo. La nostra associazione – concludono gli atleti - ha ricevuto parole di apprezzamento da parte della direzione e dei vertici della Fondazione Don Carlo Gnocchi per aver promosso in Irpinia tale iniziativa”.

Condividi: