Montoro, il bilancio del sindaco dopo due mesi dal voto
Montoro, il bilancio del sindaco dopo due mesi dal voto

Di Mario Bianchino, sindaco di Montoro La politica dell’Amministrazione Comunale rispetta il programma presentato al corpo elettorale e contiene dei principi fondamentali che ispirano l’azione amministrativa. La coesione sociale al primo posto, la vivibilità nelle frazioni e le azioni di sviluppo. L’integrazione del nuovo Comune di Montoro nel  territorio  e [...]

Irisbus, tre anni dopo: ancora attesa della terra promessa
Irisbus, tre anni dopo: ancora attesa della terra promessa

Il 7 luglio 2011 questo giornale ancora non era on line (lo sarebbe stato qualche settimana dopo). Il 7 luglio di tre anni fa però iniziava la vertenza Irisbus: circa 800 lavoratori lasciati fuori dal loro stabilimento dalla secca decisione di Fiat di dismettere la produzione di autobus in Italia. A quel 7 luglio, a quella notizia che avrebbe da quel giorno catalizzato costantemente le [...]

Un giorno qualsiasi per una piccola storia, tra il mondo del calcio e un gelato al limone
Un giorno qualsiasi per una piccola storia, tra il mondo del calcio e un gelato al limone

Durante il Mondiale è abbastanza facile tirare fuori storie di calcio e d’amicizia, di riscatto o solidarietà. Il calcio come trait d’union tra popoli. O come rivalsa, vedi il portiere disoccupato del Messico. Il 20 giugno, tra l’altro, è pure la Giornata Mondiale del Rifugiato. E allora una piccola storia, forse insignificante, riusciamo a trovarla anche in [...]

Il..binario dello sviluppo: InLoco Motivi scrive ai sindaci di Avellino, Ariano e Montoro
Il..binario dello sviluppo: InLoco Motivi scrive ai sindaci di Avellino, Ariano e Montoro

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta sulla mobilità che l'associazione InLoco Motivi ha inviato ai primi cittadini di Avellino, Ariano Irpino e Montoro: "Egregi Sindaci, la nuova riforma dell’ente Provincia pone nelle mani delle amministrazioni comunali,  in particolare di quelle dei comuni con più di 15000 abitanti, una responsabilità anche in materia di [...]

Il Dracula partenopeo e il Draculino d'Irpinia...
Il Dracula partenopeo e il Draculino d'Irpinia...

Avellino e' una città dove la vivibilità e' ai minimi livelli, ma non per questo ci si annoia. L'inciucio misto alla calunnia e il perbenismo con il vestito del peccato originale sono le caratteristiche somatiche dei più, specie se gli attori o comparse ( fate voi..) sono al centro del dibattito politico. Giunge da Napoli in queste ore la " suggestione"  di uno studio [...]

Facile essere eletti, il difficile e' saper amministrare: i nuovi segnali dall'Irpinia in movimento
Facile essere eletti, il difficile e' saper amministrare: i nuovi segnali dall'Irpinia in movimento

Si chiude con il ballottaggio dei due comuni superiori a 15 mila abitanti  la lunga corsa delle amministrative di maggio in Irpinia. Alla fine, come da pronostico, vincono Gambacorta ad Ariano Irpino e Bianchino a Montoro unita. La nuova composizione dei comuni, tranne poche caratterizzazioni partitiche, offre l'occasione per alcune considerazioni che andranno ad influire sulle prossime [...]

Immigrazione non è opportunità, a meno che...
Immigrazione non è opportunità, a meno che...

Si apre venerdì un’interessante due-giorni a Sant’Angelo dei Lombardi. “Conflitti in Africa e Immigrazione” è il nome della manifestazione, solo apparentemente lontana dai problemi e le prospettive di Sant’Angelo e della provincia di Avellino. In realtà anche l’Irpinia sta conoscendo da vicino il dramma dei richiedenti asilo, dopo [...]

Quindici 'Libera' dalla camorra.
Quindici 'Libera' dalla camorra.

La presenza della legalità, dove per anni ha latitato anche solo il buon senso, si nota subito. Sono i carabinieri ad indicare la strada che porta a quella che, un tempo, era Villa Graziano. Più in là polizia, Guardia di Finanza ed una auto blu. All'interno il vice ministro dell'interno Filippo Bubbico e il prefetto di Avellino Carlo Sessa, radiosi, non hanno voluto mancare [...]

"Lotteremo un minuto in più del padrone"

“Lotteremo un minuto in più del padrone”, con queste parole cercando una forza che, spesso, neanche sapevano di avere, gli operai di Valle Ufita andavano avanti. I minuti sono diventate ore. Le ore giorni. I giorni mesi e i mesi, anni. Fino a ieri. Il 28 maggio 2014  sarà ricordato, dall’intera irpinia, come un giorno di svolta. Il momento in cui il passato [...]

Amministrative Irpinia, il senso del Pd per la sconfitta
Amministrative Irpinia, il senso del Pd per la sconfitta

Il Pd delle meraviglie non può festeggiare dopo le amministrative in Irpinia e in Alta Irpinia in particolare. Certo, i risultati delle Europee parlano di cifre ben oltre la media nazionale del partito. Si sfiora il 50 per cento a Sant’Angelo dei Lombardi e a Lioni grazie alla presenza di Rosanna Repole e Rosetta D’Amelio. Non si tratta di briciole nella circoscrizione [...]

Europee, scrutinio concluso in Irpinia: i dati Comune per Comune
Europee, scrutinio concluso in Irpinia: i dati Comune per Comune

Scrutinio completato in Irpinia per le Europee. Ad Avellino città ottimo risultato del PD che prende il 45,47% delle preferenze; il M5S si ferma al 19,05% mentre Forza Italia è molto al di sotto del risultato complessivo ottenuto in provincia con il 14,75% dei voti. Ncd-Udc prendono il 6,37%, quasi come 'L'Altra Europa con Tsipras' (6,36%).  Ad Ariano, il primo partito e' [...]

"Le passerelle di Caldoro, mentre l'Irpinia di promesse muore"

“Caldoro non ha tempo per  convocare un solo incontro per discutere di problemi e soluzioni per l’Irpinia, ma non perde occasione per fare passerella elettorale. Ed è auspicabile che anche chi legittimamente ha rapporti con il Presidente ma ha lavorato al Patto per lo sviluppo, ricordi a Caldoro di prestare maggiore attenzione alle sue [...]