Diffamazione, Cassazione: 'Solo sanzioni per giornalisti, niente carcere'
Diffamazione, Cassazione: 'Solo sanzioni per giornalisti, niente carcere'

(da Repubblica.it del 13 marzo 2014) - I giornalisti non devono essere condannati al carcere per il reato di diffamazione, se non in presenza di "circostanze eccezionali", perché se così non fosse non sarebbe assicurato loro il ruolo di "cane da guardia". La quinta sezione penale della corte di Cassazione è molto chiara. In una sentenza depositata oggi rileva che "la [...]

Il patron della storica Mivar: 'Affitto gratis la fabbrica a chi assume 1200 italiani'
Il patron della storica Mivar: 'Affitto gratis la fabbrica a chi assume 1200 italiani'

Sembra una storia da sala cinematografica con protagonista un personaggio che arriva dagli inizi del secolo scorso portandosi dietro un'aura di romanticismo. Carlo Vichi, 90 anni, è il patron della storica azienda Mivar, unica italiana a produrre televisori e radio, fondata nel 1945 e diventata negli anni uno dei tanti simboli dell'imprenditoria familiare del Bel Paese che partendo da [...]

Venti di guerra e manipolazioni, giornalista si dimette per protesta
Venti di guerra e manipolazioni, giornalista si dimette per protesta

Si dimette in diretta tv per protesta. Liz Wahl, giornalista statunitense di Russia Today America, ha spiegato durante il tg la sua difficoltà a lavorare per il network finanziato dal governo russo. “Non posso essere parte di una rete finanziata dal governo russo che riabilita le azioni di Putin. Sono orgoglioso di essere americana e credo nella diffusione della verità e [...]

E' Ferrari il brand più influente al mondo: buttate Coca Cola, Disney e Pwc
E' Ferrari il brand più influente al mondo: buttate Coca Cola, Disney e Pwc

(da Repubblica Economia e Finanza del 18 febbraio 2014) - In pista non vince più, ma il marchio Ferrari si aggiudica la palma del brand più influente del mondo. Il Cavallino rampante di Marello ha messo in riga Coca Cola e PricewaterHouseCoopers. Alle spalle della "rossa" anche big come Google e Walt Disney che pure in termini di numeri surclassano la controllata Fiat. Quando si [...]

L'Italia degli onesti esiste...
L'Italia degli onesti esiste...

Dentro quella borsetta vedeva quindici mesi del suo stipendio da "piccolo di camera", vedeva un pezzo del mutuo che le banche non gli hanno mai dato, vedeva il premio aziendale che non ha mai ricevuto. Eppure Andrea Tarantino, una vita passata nel ventre dei traghetti Tirrenia a rassettare cabine, quei 26mila euro nemmeno li ha voluti toccare. "Mi facevano paura... e se poi servivano per pagare [...]

Usa, il ritorno dell'eroina
Usa, il ritorno dell'eroina

«Ace of Spades» è il nome della droga che ha ammazzato Philip Seymour Hoffman. E gli Stati Uniti, come racconta Paolo Mastrolilli su La Stampa, assistono al ritorno dell’eroina. Ace od Spades, ovvero eroina e fentanyl, oppiaceo usato per lenire i dolori dei malati di cancro, avrebbe causato la morte di circa cento persone in America. Solo nelle ultime [...]

Nocerina esclusa dalla Lega Pro dopo il derby farsa contro la Salernitana
Nocerina esclusa dalla Lega Pro dopo il derby farsa contro la Salernitana

La Nocerina è stata esclusa dal campionato di competenza (Prima divisione) e sarà assegnata ad altra serie inferiore dal Consiglio federale. Questa la più importante delle decisioni della Disciplinare per il derby-farsa con la Salernitana. La sentenza non eviterà polemiche. Per la prima volta da anni, l'esclusione dal campionato viene decisa per "responsabilità [...]

Strasburgo condanna l’Italia: «È un diritto  dare ai figli anche il solo cognome della madre»
Strasburgo condanna l’Italia: «È un diritto dare ai figli anche il solo cognome della madre»

La Corte europea dei diritti umani ha stabilito che i genitori hanno il diritto di dare ai propri figli anche il solo cognome della madre. Strasburgo ha così condannato l’Italia per aver negato a una coppia tale diritto . Nella sentenza, che diverrà definitiva tra 3 mesi, i giudici hanno riscontrato una violazione dell’articolo 14 della Convenzione in combinato disposto [...]

Job act: quattro giovani turchi PD 'sfidano' Renzi
Job act: quattro giovani turchi PD 'sfidano' Renzi

Quattro esponenti dell'ala sinistra del Partito Democratico, tra cui l'irpina Valentina Paris, hanno deciso di giocare d'anticipo su Matteo Renzi illustrando sulle colonne della rivista Left Wing le loro idee su un piano del lavoro alternativo a quello preannunciato nei giorni scorsi dal segretario del Pd. Insieme alla deputata atripaldese, replica coach handbags nel lungo articolo ripreso dalle [...]

Renzi ridefinisce il Pd: ecco i nomi della nuova segreteria
Renzi ridefinisce il Pd: ecco i nomi della nuova segreteria

Matteo Renzi non perde tempo. Il nuovo segretario del Pd, eletto con il 68% dei voti, non aspetta la consacrazione dell'assemblea nazionale, quando diventerà ufficialmente il nuovo segretario, e sbarca oggi a Roma per riunire la propria squadra, nuova di zecca e composta dalla metà di donne. Renzi è arrivato nel primo pomeriggio alla sede del partito e ha incontrato il [...]

Illegittimi come il Porcellum, con la sentenza della Consulta 'decadono' 140 deputati
Illegittimi come il Porcellum, con la sentenza della Consulta 'decadono' 140 deputati

(fonte: Quotidiano Nazionale, di An.Co.) - Allora, professore, devono andare a casa i deputati di centrosinistra eletti con il premio di maggioranza come sostiene Forza Italia? «Il problema è serio — dice Pietro Alberto Capotosti, presidente emerito della Corte costituzionale — Per ora no, perché la sentenza entrerà in vigore quando sarà pubblicata [...]

E' morto Nelson Mandela
E' morto Nelson Mandela

E' morto Nelson Mandela. La notizia e' stata data al mondo dal presidente sudafricano, Jacob Zuma. "Adesso riposa, adesso e' in pace", ha detto Zuma annunciando la scomparsa del leader sudafricano Nobel per la pace. "La nostra nazione ha perso un grande figlio", ha proseguito. Mandela, che aveva 95 anni, avra' funerali di Stato. (AGI) . [...]