Al Covid Hospital del Moscati muore un 65enne di Contrada. Salgono a 104 i contagi in Irpinia

 È deceduto nella tarda mattinata di oggi, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente di 65 anni di Contrada . L’uomo era ricoverato dal 30 gennaio e il 9 febbraio era stato trasferito in terapia intensiva.

Il Bollettino di oggi dell'Azienda Sanitaria Locale comunica che su 1.221 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 104 persone, di cui:

- 3, residente nel comune di Aiello del Sabato; 

- 2, residente nel comune di Andretta; 

- 7, residente nel comune di Ariano Irpino; 

- 5, residenti nel comune di Atripalda; 

- 5, residenti nel comune di Avella;

- 10, residenti nel comune di Avellino; 

- 2, residenti nel comune di Bisaccia; 

- 3, residenti nel comune di Bonito; 

- 4, residenti nel comune di Calitri; 

- 1, residente nel comune di Capriglia Irpina; 

- 2, residenti nel comune di Castel Baronia; 

- 1, residente nel comune di Castelfranci; 

- 3, residenti nel comune di Contrada; 

- 3, residenti nel comune di Lapio; 

- 4, residenti nel comune di Lioni; 

- 2, residenti nel comune di Mercogliano;

- 7, residenti nel comune di Montefalcione; 

- 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino; 

- 4, residenti nel comune di Montefredane; 

- 2, residenti nel comune di Montella; 

- 4, residenti nel comune di Montemiletto;

- 8, residenti nel comune di Montoro;

- 2, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale; 

- 3, residenti nel comune di Prata P.U.; 

- 1, residenti nel comune di Pratola Serra;

 - 1, residente nel comune di Roccabascerana;

- 1, residente nel comune di Sant'Angelo dei Lombardi;

- 8, residenti nel comune di Solofra;

- 1, residente nel comune di Sperone; 

- 1, residente nel comune di Torre Le Nocelle; 

- 2, residenti nel comune di Vallata.