Verteglia Festival - L'Altopiano rinnova l'incontro con la scoperta di sentieri, escursioni, sport e contatto con la natura

 

Si rinnova l'appuntamento con Ama Camping che, dopo il successo dello scorso anno nonostante le restrizioni del Covid, torna protagonista dal 6 al 17 agosto, con un calendario fitto di attività sportive e culturali. L’associazione culturale A.M.A. - Next Generation presenta una nuova edizione che avrà al centro la natura, la musica e lo sport. La programmazione 2021, infatti, prevede una serie di attività a stretto contatto con la natura, che si svolgeranno grazie alla collaborazione con una fitta rete di partner e al sostegno morale ed economico di chi ha creduto nell’iniziativa.

 

Sull’Altopiano di Verteglia sarà allestita una grande area camping organizzata in piazzole biposto o familiari.  «Quella che proponiamo sarà una modalità di interazione alternativa con la bellezza ad alta quota. Ognuno potrà decidere di sostare sotto le stelle tra i monti Picentini senza sentirsi assolutamente vincolato alle tante attività che metteremo in campo con l’ausilio e la collaborazione di tante realtà associative che operano sul territorio» afferma Alessandro Di Nolfi, presidente di A.M.A. – Next Generation e prosegue «Vogliamo popolare l’altipiano in modalità assolutamente eco-sostenibile presidiando un posto spesso abbandonato che, invece, può restituire tanta bellezza».

 

Le prime belle novità per questa edizione arrivano dal punto di vista delle collaborazioni: si è rivelata di fondamentale importanza la partnership con il punto vendita Decathlon di Mercogliano (AV), che non solo sarà fornitore ufficiale dell’Ama Camping ma consentirà l’allestimento di un campo da Beach Volley e Beach Soccer a 1200 metri d’altezza. Grazie al supporto di contributi privati e alla partecipazione di aziende del territorio, l’associazione A.M.A.-Next Generation sta riuscendo a proporre le sue attività affermandosi come un punto di riferimento per gli appassionati di natura, sport e musica nei territori limitrofi.

 

IL PROGRAMMA DELL’EDIZIONE 2021

L’Ama Camping 2021 aprirà le sue porte al pubblico il 6 agosto alle 17 e le attività prenderanno avvio sin da subito con una lezione di Yoga in natura a cura di Luisa Leoncavallo, istruttrice della scuola ShivaShakti Yoga, le pratiche si ripeteranno il 7 e l’11 agosto. L’8 agosto ci sarà il primo dei due appuntamenti con Irpinia BikeHouse, una cicloescursione in giro per i borghi più belli dell’Irpinia, il “Tour dei Borghi”; il secondo si terrà il 14 agosto e si svolgerà per le vie sterrate dell’altopiano nel percorso “Terminio Off-Road”. Gli amanti del trekking non resteranno delusi grazie alle quattro uscite in programma con Terre di Mezzo - Viaggi a passo d’uomo: guide esperte accompagneranno gli avventori alla scoperta dei sentieri più belli dell’altopiano con i percorsi “Il Sussurro del Bosco” per domenica 8 e domenica 15 e “Il Balcone sull’Irpinia”, che invece si terrà il 12 agosto con doppio orario mattutino e pomeridiano. Non mancherà la possibilità di praticare altre attività sportive quali il beach volley, il beach soccer tutti i giorni prenotando il campo presso la base Ama Camping. Il 13 agosto, infine, si svolgerà la Cicloscalata non agonistica organizzata dalla A.S.D. Felice Scandone, che muoverà da Montella per raggiungere l’altopiano. Anche la seconda edizione dell’Ama Camping dedicherà uno spazio ai bambini grazie alla collaborazione con l’A.S.D. Montella Football Academy con la seconda edizione della Verteglia Cup domenica 8 agosto e due giornate di campus.

 

Il ricco programma di attività sportive non poteva non essere accompagnato da una proposta musicale altrettanto fitta: la seconda edizione dell’Electric Mountain Festival, che prenderà avvio il 9 e il 10 agosto con due serate di Jam Session le quali avranno l’obiettivo di valorizzare i talenti locali e offrire loro dei momenti di confronto professionale. L’appuntamento più atteso sarà senza dubbio quello del 12 agosto quando, per la prima volta in Campania, saliranno sul palco i Little Pieces of Marmelade, un duo eclettico e pieno di energia. Il giorno successivo, venerdì 13, l’attenzione sarà nuovamente rivolta ai talenti locali: a esibirsi saranno i Made in China, gruppo che ha cavalcato tutti i palchi d’Irpinia. La serata di chiusura del Festival, il 14 agosto vedrà il grande ritorno di Dario Rossi, talentuoso percussionista che torna per la seconda volta sull’altopiano dopo l’esperienza più che positiva del primo anno.

 

Domenica 8 agosto, a ridosso della notte di San Lorenzo, l’associazione A.M.A. proporrà un appuntamento imperdibile, un’osservazione astronomica di Giove, Saturno e delle costellazioni estive. Ultima ma non meno importante sarà la serata dell’11 agosto, durante la quale verrà proiettato il documentario Alla scoperta del Sentiero Italia girato dall’associazione Va’ Sentiero, un gruppo di ragazzi e ragazze in cammino per il Sentiero Italia, che proprio nei giorni scorsi sono stati ospitati in uno dei rifugi gestiti da Sentieri Briganti, altro partner dell’Ama Camping, che metterà un’area di propria competenza a disposizione dei campeggiatori che vorranno provare l’esperienza di dormire sospesi in aria nelle nostre tende volanti.  

 

Saranno 12 giorni intensi, durante i quali l’organizzazione dell’Ama Camping si aspetta di ospitare un gran numero di persone sempre tenendo conto delle restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19. Per poter accedere all’area, per partecipare alle attività e a tutti gli eventi, infatti, sarà necessario esibire il green pass o una certificazione di tampone negativo effettuato nelle ultime 48 ore.

 

Durante tutto il periodo dell’Ama Camping sarà inoltre possibile pranzare e cenare a prezzi contenuti grazie al servizio cucina offerto da LB Banqueting. Inoltre, il servizio navetta da Montella messo a disposizione da NonSoloRent permetterà di raggiungere facilmente l’Altopiano e di lasciare l’auto a casa contribuendo così a ridurre l’impatto ambientale dell’intera manifestazione.