“La medicina riabilitativa in era pandemica”, convegno al Goleto della Fondazione Don Gnocchi

 

Giovedì 16 settembre, dalle ore 10 alle 13.30, si svolgerà all’Abbazia del Goleto di Sant’Angelo dei Lombardi un evento formativo dal titolo La medicina riabilitativa in era pandemica. Il convegno fornirà l’occasione di declinare percorsi clinico/assistenzialidifferenti setting di presa in carico e nuove offerte di prestazioni di medicina riabilitativa, che possano contribuire a dare risposte alla mutata domanda di salute dei pazienti nei loro contesti familiari. L’evento gratuito, con accreditamento ECM, vede come responsabile scientifico il dottor Fabio De Santis, responsabile del Polo Specialistico Riabilitativo della Fondazione Don Gnocchi di Sant’Angelo dei Lombardi, presso l’Ospedale “Criscuoli”, ed è promosso dalla Fondazione con il patrocinio della Regione Campania, dell’Asl di Avellino e del Comune di Sant’Angelo.Epidemiologia ed elementi di fisiopatologia da Sars-Covid 2, malattia delle piccole vie aeree nel paziente post-Covid, gestione del paziente in area critica, Icf e Covid, impatto della pandemia sulla qualità della vita e sulla sfera emotiva del distanziamento sociale, bisogni riabilitativi del paziente Covid, governance della rete ospedaliera, vaccinazione e medicina del territorio: questi i temi che verranno affrontati dai vari professionisti coinvolti.Interverranno ai lavori anche il direttore generale della Fondazione Don Gnocchi Francesco Converti, il direttore scientifico Eugenio Guglielmelli e il presidente don Vincenzo Barbante.Il convegno si rivolge principalmente a medici, infermieri, logopedisti, educatori, terapisti occupazionali, terapisti della neuropsicomotricità dell'età evolutiva e psicolog.