Solofra - 16enne gravemente ferito per l'esplosione di un petardo

 

Nella serata di ieri un 16enne di Solofra è rimasto gravemente ferito dall'esplosione di un potente petardo.

Il grave incidente è avvenuto sul balcone della sua abitazione.
Dopo le prime cure prestate all'ospedale "Moscati", il ragazzo è stato trasferito al "Pellegrini" di Napoli. Una volta stabilizzato e il successivo trasferimento a Napoli, nel pomeriggio il tragico referto. Il giovane rischia di perdere  l'uso dell'occhio destro e tre dita della mano sinistra. Una deflagrazione potente che è esplosa tra le mani. 
Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Solofra al comando del capitano Iannelli che hanno attivato le  indagini . Solofra sotto choc  che si è risvegliata con la triste notizia che si è diffusa rapidamente sui social.