Covid -19 : Un decesso al Moscati. 70 positivi in Irpinia con 30 casi nel Vallo Lauro- Baianese

Ancora vittime del Covid in Irpinia. Dallo scorso 15 settembre sono 281, mentre sono 382 dal marzo del 2020. È deceduta la notte scorsa, nella terapia subintensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, una paziente di 94 anni di Mugnano del Cardinale, ricoverata dal 25 aprile. Sono pertanto 127 i decessi negli ospedali irpini nel bimestre marzo - aprile ai quali occorre aggiungere la scomparsa della paziente di Mugnano avvenuta oggi, 1° maggio.

BOLLETTINO CONTAGI IN IRPINIA

L'Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.152 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 70 persone, di cui

 1, residente nel comune di Ariano Irpino;

- 1, residente nel comune di Atripalda; 

- 8, residenti nel comune di Avella; 

- 10, residenti nel comune di Avellino; 

- 2, residenti nel comune di Contrada; 

- 1, residente nel comune di Domicella;

- 1, residente nel comune di Lauro; 

- 1, residente nel comune di Marzano di Nola; 

- 5, residenti nel comune di Mercogliano; 

- 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

- 1, residente nel comune di Montefredane; 

- 1, residente nel comune di Montemiletto; 

- 7, residenti nel comune di Montoro;

- 9, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;

- 1, residente nel comune di Pietradefusi; 

- 1, residente nel comune di Pratola Serra;

- 1, residente nel comune di Quadrelle; 

- 5, residenti nel comune di Quindici; 

- 1, residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi; 

- 3, residenti nel comune di Sirignano; 

- 4, residenti nel comune di Solofra; 

 - 1, residente nel comune di Sperone; 

- 2, residente nel comune di Summonte;

- 1, residente nel comune di Villanova del Battista.