Il Generale di Brigata Antonio Jannece, Comandante della Legione Carabinieri Campania in visita al Comando Provinciale

 

Questa mattina il Generale di Brigata Antonio Jannece, da questo mese Comandante della Legione Carabinieri Campania, è giunto in visita ad Avellino.

L’Ufficiale Generale è stato accolto alla Caserma dei Carabinieri di Via Brigata Avellino dal Comandante Provinciale, Colonnello Luigi Bramati.

Nel rispetto delle misure di prevenzione per evitare la diffusione del contagio da Covid-19, il Generale Jannece ha incontrato una ristretta rappresentanza di militari in servizio presso i diversi Reparti dislocati nella provincia.

Al Generale sono state illustrate le principali attività condotte dai reparti dipendenti, quelle ancora in corso e le indagini tuttora in atto per il contrasto alla criminalità organizzata, nonché la situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica del territorio irpino.

L’Alto Ufficiale ha incitato a non abbassare mai il livello di guardia ed ha sottolineato l’importanza della funzione sociale quotidianamente assolta soprattutto dal personale effettivo alle Stazioni Carabinieri, sempre pronto a recepire le richieste dei cittadini ai quali bisogna dare risposte concrete e puntuali.

Si è poi soffermato sulle tematiche connesse al benessere del personale, interloquendo con i militari e rivolgendo particolare attenzione ai loro problemi.

Accompagnato dal Comandante Provinciale dei Carabinieri, il Generale Jannece ha incontrato nelle rispettive sedi istituzionali il Procuratore della Repubblica di Avellino, Dott. Domenico Airoma, con il quale ha ripercorso le principali attività di polizia giudiziaria che hanno interessato il territorio della provincia irpina, e il Prefetto di Avellino, Dott.ssa Paola Spena. Nel corso dell’incontro è stata approfondita la situazione complessiva della provincia, con un focus sull’ottima sinergia tra le Istituzioni, rafforzata nell’attuale periodo di emergenza sanitaria.