Partito Democratico - Disertato il vertice con il Commissario Bordo

 Disertato in massa l'incontro con il Commissario provinciale del Pd Michele Bordo. Invitate 45 fasce tricolori per il primo incontro da remoto con Bordo, erano presenti la capogruppo Pd di Grottolella Adriana Guerriero e il sindaco di Salza Irpina Luigi Cella. Un vero  boicottaggio, una doccia fredda per il parlamentare di Manfredonia inviato in Irpinia per rimediare alle fratture interne e ormai laceranti del partito di Via Tagliamento. La richiesta di un percorso congressuale senza confronto con iscritti e amministratori non è stata digerita dalla maggior parte degli amministratori che  si sono ritrovati a ridiscutere la fase congressuale spostata in autunno.