Montella nel dolore, il giovane Michele caduto dalla bici non ce l'ha fatta

Dopo 5 giorni, ha smesso di battere il cuore del 15enne Michele rimasto coinvolto in un incidente in bicicletta in via Fratelli Pascale a Montella  lo scorso 22 dicembre. Il ragazzo che frequentava l'Agrario di Avellino era stato ricoverato presso la Rianimazione dell'Ospedale Moscati di Avellino dopo essere caduto dalla bici per il tentativo di non investire un cane, battendo la testa contro un marciapiede. Michele venne prontamente soccorso dai medici del 118 e successivamente intubato . Le sue condizioni purtroppo sono peggiorate ed oggi la triste notizia che getta una cittadina intera stringersi intorno ai familiari  nel dolore e nel pianto.