Annullo filatelico speciale, recante la dicitura: "L’Irpinia non si è arresa” in occasione 40ennale sisma



Poste Italiane informa che oggi, 23 novembre, in occasione delle manifestazioni in memoria del terremoto che 40 anni fa colpì l’Irpinia, è stato disposto un servizio di annullo filatelico speciale, recante la dicitura: "L’Irpinia non si è arresa”. 

Stamattina alle 10 presso l’ufficio postale di Sant’Angelo dei Lombardi sono stati presentati l’annullo filatelico e la relativa cartolina commemorativa. Alla cerimonia hanno preso parte il presidente della Provincia di Avellino, Domenico Biancardi, il sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi, Marco Marandino, e i rappresentanti territoriali di Poste Italiane, i quali hanno poi partecipato all’iniziativa dal titolo “Le radici del futuro”, che si è tenuta alle 10.30 nel Parco della Memoria, a Sant’Angelo dei Lombardi.

 

Sarà possibile quindi bollare con tale annullo speciale, richiesto dalla Provincia di Avellino, tutte le corrispondenze presentate presso l’ufficio postale di Sant’Angelo dei Lombardi, da oggi, 23 novembre 2020. Eventuali commissioni filateliche devono essere inoltrate a Poste Italiane S.p. A./ Filiale di Avellino/ Sportello filatelico Avellino De Sanctis / Via Francesco De Sanctis, 5 – 83100 Avellino.