Il Commissario Provinciale del Pd, "Tutti a Bordo, si fa così..." Nuovo tesseramento dal 1 luglio e quota tessera di 15 Euro.

Il neo commissario provinciale del Partito Democratico Michele Bordo , in vista dell’apertura del tesseramento provinciale del PD della federazione di Avellino, ha comunicato di aver nominato DONATO RISERBATO responsabile provinciale del tesseramento. Il responsabile provinciale del tesseramento avrà il compito di gestire le procedure di tesseramento a livello provinciale e di vigilare sul rispetto del regolamento provinciale del tesseramento.

Nel contempo ha provveduto ad approvare il Regolamento per le iscrizioni al Pd che partiranno il prossimo 1 luglio 2021 e la quota di iscrizione è stata abbassata da 23 a 15 Euro. Queste le indicazioni dell'on Bordo: 

1. Il presente Regolamento, approvato dal Commissario provinciale, disciplina le iscrizioni al PD della provincia di Avellino, anche ai fini dell’ottenimento del diritto di elettorato attivo e passivo in occasione dei prossimi Congressi provinciali e di circolo.

2. Il tesseramento al PD per l’anno 2021 nella provincia di Avellino partirà il 1 luglio 2021.

3. L’iscrizione al Partito Democratico è il presupposto all’esercizio dei diritti e dei doveri previsti dallo Statuto del PD all’art. 4 commi 1, 2, 5, 7 e 8.

4. L’iscrizione è individuale. Al momento dell’iscrizione si autorizza il trattamento dei dati personali secondo quanto previsto dalle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali.

5. La quota per l’iscrizione al Partito Democratico per l’anno 2021 è fissata in € 15,00 (quindici/00). Per gli eletti nelle istituzioni, presupposto al rilascio della tessera è l’avvenuto adempimento degli obblighi di contribuzione al partito previsti dai regolamenti finanziari dei diversi livelli. 

6. Ogni persona in possesso dei requisiti previsti dallo Statuto del PD può iscriversi presso il circolo territoriale oppure on-line, secondo quanto previsto dallo stesso Statuto. 

7. Possono aderire ad un Circolo territoriale coloro che risiedono nella porzione territoriale di competenza del Circolo stesso. 

8. Il Commissario provinciale nomina il Responsabile provinciale del tesseramento, che ha il compito di gestire e monitorare le procedure di tesseramento a livello provinciale e di circolo. 

9. In ogni Circolo è costituito un ufficio adesioni, composto da 3 persone, che dovrà essere nominato nelle modalità previste dall’art. 8 del Regolamento nazionale del Tesseramento. I nomi dei componenti dell’ufficio adesioni dovranno essere inviati dal Segretario di Circolo al Responsabile provinciale del tesseramento. I circoli provvedono alla nomina dei componenti dell’ufficio adesioni entro dieci giorni dall’approvazione del presente regolamento. L’ufficio adesioni dei circoli commissariati è composto dal commissario del circolo e dal responsabile provinciale del tesseramento. 

10. Nei Circoli in cui risulta essere regolarmente in carica il Segretario o un organo commissariale, l’iscrizione può essere effettuata nella sede del Circolo. Il Segretario del Circolo e l’ufficio adesioni dovranno riscontrare e acquisire, pena la non validità dell’iscrizione, dai documenti dell’aspirante iscritto, i seguenti dati obbligatori: cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza o domicilio, numero di cellulare e un indirizzo di posta elettronica. Tali dati saranno inseriti a cura del Segretario del Circolo o suo delegato nell’apposito form collegandosi anche attraverso il proprio smartphone alla pagina internet https://tesseramento.partitodemocratico.it. Dopo aver compilato i suddetti campi, si potrà procedere al pagamento della tessera con carta di credito/debito o paypal. L’iscrizione è individuale e si perfeziona all’esito positivo della procedura. E’ fatto espresso divieto di pagare con la stessa carta di credito/debito o con lo stesso conto Paypal più di 3 iscrizioni. Il Responsabile provinciale del tesseramento avrà l’onere di inviare ai Segretari di Circolo le tessere corrispondenti agli iscritti in ciascun Circolo entro la data di svolgimento dei congressi provinciali e di circolo. L’elenco degli iscritti sarà inviato anche alla Federazione provinciale. 

11. Nell’ipotesi di persone che non abbiano possibilità di pagare la tessera con moneta elettronica, le relative adesioni ed il pagamento in contanti della quota tessera devono essere effettuate alla presenza di tutti i componenti dell’Ufficio adesioni di Circolo, a pena di nullità. Il Segretario del Circolo dovrà in ogni caso inviare al Responsabile provinciale del tesseramento, una mail corredata da tutti i dati obbligatori dei richiedenti l’adesione. L’iscrizione, in tal caso, sarà effettiva solo dopo l’autorizzazione formale del Responsabile provinciale del tesseramento.

12. In alternativa, l’iscrizione può anche essere effettuata direttamente online dai singoli richiedenti, senza recarsi presso la sede del Circolo, nelle forme e nei modi descritti al comma 11. 

13. In tutti i Circoli in cui non risulta regolarmente in carica il Segretario o un organo commissariale sarà possibile iscriversi al PD esclusivamente online. 

14. La Certificazione degli iscritti per i congressi provinciali e di circolo che saranno celebrati nell’anno 2021 sarà effettuata dal Responsabile provinciale del tesseramento. 

16. Ai fini del rilascio della tessera, è espressamente richiamato l’art. 4, commi 9 e 10, dello Statuto del PD. 

17. Eventuali ricorsi inerenti le norme del presente regolamento dovranno essere inoltrati alla Commissione regionale di Garanzia. Contro la decisione della commissione regionale di garanzia è possibile il ricorso alla commissione nazionale di garanzia. 

18. Per ogni comunicazione, così come per le richieste di iscrizione di cui al punto 12 del presente Regolamento, l’indirizzo di posta elettronica da utilizzare tesseramento2021@partitodemocratico.it